Referendum costituzionale: Maurizio Landini, il “NO” della sinistra gramsciana

SIENA – “Il cambiamento in questo Paese si ha con l’applicazione della Costituzione, non con la sua modifica!” Sul Referendum Costituzionale, Maurizio Landini (segretario Fiom), ha da sempre e subito avuto le idee chiare polarizzando ancora di più il fronte del NO. A differenza degli altri esponenti, fra giuristi, costituzionalisti,…

continua a leggere

SINDACATO MALTRATTATO: ITALIA VERSO LA GUERRA CIVILE?

Culturale. Prima che politica e sociale, ogni problema dell’Italia è da ascriversi ad un triste paradigma di cui l’assenza totale di cultura ha inevitabilmente condotto all’episodio dello scontro di ieri, mercoledì 29 ottobre, tra i sindacati e le Forze dell’Ordine. Episodi tragici e vergognosi, come il caso Diaz, ben poco…

continua a leggere

LANDINI A SERVIZIO PUBBLICO: L’ITALIA E’ UNA REPUBBLICA FONDATA SULLO SFRUTTAMENTO DEL LAVORO

“L’Italia è una Repubblica fondata sullo sfruttamento del lavoro”. Questa la fortissima dichiarazione rilasciata da Maurizio Landini, segretario della FIOM, nell’ultima puntata di Servizio Pubblico dal titolo “Bella e impossibile”, riferendosi in maniera abbastanza chiara alla nostra Costituzione. Da qui nasce la parafrasi del 1 articolo costituzionale utilizzata da Landini…

continua a leggere