Governo: perché tornare alle urne è l’unica via possibile

Speculazioni, strumentazioni, dietrologie. Gli elettori è probabile che ne abbiano sentite, lette, fin troppe. Fin dall’inizio della campagna elettorale, metà gennaio 2018, sapevamo con quale legge elettorale saremmo tornati alle urne: il Rosatellum. Dopo tanta astinenza, fra passaggi di testimone fra un #enricostaisereno ed un Gentiloni ombra, gli italiani hanno…

continua a leggere

Elezioni, 2013 – 2018: cosa è cambiato?

Quanto tempo è passato? Poco dal mero punto di vista cronologico, tanto invece per quello politico. Basti pensare che alle elezioni del 24-25 febbraio 2013, Berlusconi perde 6 milioni e mezzo di voti con l’allora PDL. Il Partito Democratico, svilito dalle politiche «lacrime e sangue» di Mario Monti, abbandona per…

continua a leggere

Campagna elettorale: errori ed orrori da non dimenticare

campagna elettorale, elezioni 2018, partito democratico, matteo renzi, liberi e uguali, pietro grasso, centro destra, silvio berlusconi, matteo salvini, giorgia meloni, movimento 5 stelle, luigi di maio, m5s

Siamo chiari: questa campagna elettorale è probabilmente una delle peggiori degli ultimi anni. Partita con eccessivo ritardo, reduce da Gentiloni (ombra del Governo Renzi), ad oggi siamo ancora alle prese con le lacerazioni divisive delle nomine partitiche del Partito Democratico. Se è vero che la Storia è maestra, è altrettanto…

continua a leggere

Da Renzi a Di Maio: i turbo leader all’opera

Turbopolitici all’opera. Appena terminata l’estate, ecco che i maggiori leader tornano sulla cresta dell’onda, anche se sarebbe meglio dire “dell’onta”. Difatti, basta dare una rapida occhiata alle tate dichiarazioni che si sono susseguite ultimamente. Renzi, ad Arezzo, annuncia una (im)probabile candidatura al senato. Esatto, lui stesso che aveva provato ad…

continua a leggere