Roberto Saviano: quando il “pop” storpia

Duole dirlo. Roberto Saviano è divenuto “pop”. Fin troppo. Quando, da letterato, mi fermo a riflettere sul corso della cultura italiana e degli esponenti italiani che essa propone, il mio pensiero corre, primo fra tutti, sul nome dello scrittore napoletano. Sia chiaro: ho quasi tutti i suoi libri, l’ho sempre…

continua a leggere

La macchinazione: lacrime di petrolio

Genere: Drammatico Attori: Massimo Ranieri, Libero de Rienzo, Roberto Citran, Milena Vukotic, Matteo Taranto Regia: David Grieco Anno: 2016 Durata: 100 min Musiche: Pink Floyd Voto: *** 1975. Pasolini sta ultimando il montaggio del film “Salò o le 120 giornate di Sodoma” e scrive “Petrolio”, il “libro nero” sugli intrecci…

continua a leggere

Pasolini, Salò: il piacere ed il diritto di scandalizzare

SIENA – Lo disse Pasolini durante la sua ultima intervista: “penso che scandalizzare sia un diritto, essere scandalizzati un piacere”. Tale massima pasoliniana è tutta da ricercarsi in “Salò”, l’ultimo lavoro cinematografico e sarebbe stata presente sicuramente anche in “Porno Teo Kolossal”, la pellicola solo in parte immaginata dall’autore continua a leggere

Andrea Scanzi: a Lecce per “La vita è un ballo fuori tempo”

LECCE – “A volte la fantasia è molto più reale della realtà”. Con questa frase Andrea Scanzi, giornalista de “Il fatto quotidiano” ha iniziato ad introdurre il suo ultimo libro, “La vita è un ballo fuori tempo”. Nella cornice barocca leccese, il noto giornalista toscano ha spiegato il percorso che lo ha portato a scrivere questo romanzo continua a leggere

Pier Paolo Pasolini: i corsari silenzi dei suoi 93 anni

«Io penso che scandalizzare sia un diritto, essere scandalizzati un piacere e chi rifiuta il piacere di essere scandalizzato è un moralista, il cosiddetto moralista.» Avrebbe compiuto 93 anni quest’oggi l’unico artista, scrittore, regista italiano degno di nota della nostra contemporaneità. L’Italia di oggi, sempre più ammorbata dalla crisi, non solo economica ma in special modo culturale, avrebbe avuto bisogno di intellettuali veraci, colti, acuti, innovatori come Pier Paolo Pasolini. continua a leggere

BIBLIOTECA MELLI: “RACCONTI IN PUNTA DI CRAVATTA”, GIOVEDÌ 13 INCONTRO CON LO SCRITTORE

BIBLIOTECA MELLI SAN PIETRO VERNOTICOSAN PIETRO VERNOTICO – La Biblioteca Comunale “Giuseppe Melli”, in collaborazione con “La Bottega del Teatro” di Mesagne, organizza un incontro (giovedì 13 novembre ore 18:30, presso la biblioteca) con l’autore Vincenzo Sardiello per la presentazione del suo libro “Racconti in punta di cravatta“. continua a leggere

“OTTO MINUTI”: QUESTA SERA PRESENTAZIONE ALLA FELTRINELLI POINT DI BRINDISI

BRINDISI – “Otto minuti” continua il suo percorso. Dopo le prime presentazioni, una fra tante avutasi anche a San Pietro Vernotico, Raffaele Costantini accompagna il suo romanzo d’esordio nei primi mesi di “vita”. Questa sera, in particolare, “Otto minuti” sarà presentato presso la Feltrinelli Point di Brindisi alle ore 19:15. Con l’autore…

continua a leggere

BIBLIOTECA MELLI: GIOVEDÌ 25 SETTEMBRE TORNANO I “GIOCHI DI UNA VOLTA”

la biblioteca comunale Melli, San Pietro Vernotico

SAN PIETRO VERNOTICO – Riscoprire le origini, giocando. Questo l’obiettivo principale pensato dalla biblioteca Melli di San Pietro Vernotico con l’evento “Festa dei lettori e dei non lettori: i giochi di una volta“. Nato in collaborazione con l’Asd “Dialetto sanpietrano”, già nota per aver riproposto i giochi dei tuddhri e della staccia, l’evento si avrà giovedì 25 settembre dalle ore 15:30 proprio in biblioteca in via sant’ Antonio n. 140. continua a leggere

THE BLUES BROTHERS: “NEL BLUES DIPINTO DI BLUES”

Genere: Commedia/Musical Attori: John Belushi, Dan Aykroyd, James Brown,Cab Calloway, Ray Charles, Aretha Franklin, Murphy Dunne, Willie Hall. Regista: John Landis Anno: 1980 Durata: 133 min (versione estesa 148 min) Seguiti: “Blues Brothers – Il mito continua” (1998) Voto: **** Collocazione (Film imperdibili del 1980): Cannibal Holocaust (Deodato), The Elephant…

continua a leggere

SAN PIETRO VERNOTICO: RAFFAELE COSTANTINI PRESENTA “OTTO MINUTI”

SAN PIETRO VERNOTICO – A pochi giorni dall’uscita del suo romanzo d’esordio Raffaele Costantini presenta “Otto minuti” (Edizioni Lupo Editore) ai piedi della caratteristica Torre di San Pietro Vernotico, tra i tavolini del San Francisco Music Bar. Una location suggestiva per scoprire le sorti di un “puntino sperduto nella Via…

continua a leggere